Stalking: soprintendente a giudizio

Il Gup di Agrigento, Alfonso Malato, ha rinviato a giudizio Vincenzo Caruso, ex direttore del museo "Luigi Pirandello" di Agrigento e attuale soprintendente ai Beni culturali di Caltanissetta. Caruso, 62 anni, è accusato di stalking a sfondo sessuale nei confronti di un'impiegata. Secondo la Procura, Caruso - difeso dagli avvocati Vincenzo Caponnetto e Walter Tesauro - avrebbe fatto apprezzamenti a sfondo erotico e avuto atteggiamenti provocatori sul posto di lavoro "finalizzati ad avere rapporti sessuali" con una dipendente.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Grandangolo Agrigento
  2. Agrigento Notizie
  3. Agrigento Notizie
  4. Agrigento Notizie
  5. Agrigento Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castrofilippo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...